Il progetto India

gruppo bambini tibetani

Ognuno di noi può contribuire a salvare il patrimonio del popolo tibetano sostenendolo: con il versamento di € 16,00 mensili (€ 192,00 annue ) per sponsorizzare un bambino/a , un ragazzo/a , un monaco/a o un anziano.

Perché adottare?

  • Un bambino/a:

    per assicuragli cibo, medicine e possibilità di studio.

  • Un ragazzo/a:

    per dargli attraverso una borsa di studio la possibilità di finire gli studi e poter avere una professione.

  • Un monaco/a:

    Perché arrivando in India fuggendo dal Tibet possa essere istruito nella filosofia e tramandarla, cosa che in Tibet non é più possibile fare.

  • Un anziano/a:

    per sostenerli nelle spese mediche.

Come entrare in contatto?

Attraverso l' Associazione Tradizione e Arti Himalayane dei Sakya é possibile ricevere informazioni sui profughi più bisognosi, provenienti soprattutto dalla regione Tibetana dei Sakya. Sotto la guida del Ven. Khempo Sherab Gyaltsen Amipa Rinpoche l'organizzazione mantiene contatti diretti con i campi profughi e i monasteri Tibetani in India.

TEL/FAX 040-571048

Per chi desiderasse invece fare un offerta pro rifugiati può contribuire facendo un versamento sul conto corrente postale:

c/c n . 10891349

Onlus "Progetto India"

Centro Sakya Kun-ga Chöling

via Marconi 34

34133 Trieste

oppure

Banca di Credito Cooperativo del Carso ZKB

IBAN  IT 82 O 08928 36491 010000029751

info@sakyatrieste.it

DESIDERIAMO RINGRAZIARE TUTTI COLORO CHE ANCHE LEGGENDO QUESTE BREVI RIGHE DARANNO LA LORO ATTENZIONE.
CHE IL BUDDHA, IL DHARMA E IL SHANGA POSSANO DARVI
LA LORO BENEDIZIONE.

tl_files/immagini/progIndia01_red.JPG